venerdì 3 marzo 2017

Fangirl Friday | 17 motivi per vedere (e rivedere) Friends

FANGIRL FRIDAY è una rubrica di nostra invenzione, in cui vi parleremo di tutto ciò per cui abbiamo un'ossessione, sia in campo libresco che non

La mia definizione di "preparare i post in anticipo" equivale a scriverne il contenuto, senza formattazione né niente. Ogni volta penso sia un ottima idea, tanto quanto tempo potrò mai metterci ad impaginare il post?
SPOILER ALERT: tanto.
Cerca le gif, metti le gif, bestemmia contro le gif, sistema i codici e i colori...
Ecco perché questo FANGIRL FRIDAY arriva nel tardo pomeriggio, ma ci tenevo particolarmente a postarlo.

Negli ultimi tempi, ho avuto un periodo un po' negativo, che mi ha catapultata in una fase di apatia completa. L'unica cosa che è stata in grado di mantenere viva la mia attenzione è stata FRIENDS. Mia madre ne andava matta, negli anni '90. La guardava tutti i pomeriggi, mentre io giocavo accanto a lei sul divano. Puntata dopo puntata, ho iniziato a posare i miei giochi e a concentrarmi sulle immagini che tanto facevano ridere la mia mamma. Ero solo una bambina, quindi ho ricordi sfumati delle prime stagioni (adoravo Joey), ma ricordo bene le ultime. Ecco, il rewatch di FRIENDS è stato come un ritorno a casa dopo una lunga assenza. 
Sono alla quinta stagione, adesso, ma ho pensato lo stesso di elencarvi - con l'agguerrita partecipazione di Mys - i motivi per cui tutti voi dovreste vedere FRIENDS al più tardi ORA SUBITO MUOVETEVI.



1. È AVANTI NEI TEMPI 
Pur essendo una serie ambientata e scritta negli anni 90, affronta temi che ancora oggi non riescono ad essere completamente accettati nella società, e lo fa con una naturalezza ed una spontaneità lodevoli. Esempio: omosessualità, madri surrogate, femminismo, diritti umani.

2. SO, NO ONE TOLD YOU LIFE WAS GONNA BE THIS WAY
Tutto, a partire dalla sigla per arrivare ai singoli protagonisti, ti dice che va bene aver superato i 20 anni e non sapere ancora cosa fare della tua vita. Vanno bene le difficoltà, le ansie e lo sconforto, perché ognuno ha i suoi tempi e la vita non è una gara a chi arriva prima.

3. L'UMORISMO
Potreste aspettarvelo, da una sit com che non rende senza le risate del pubblico, ma FRIENDS fa maledettamente ridere. Credetemi, niente aggiusta una giornata no più del pensiero di potersi infilare sotto le coperte e guardarne una puntata. O più di una.
55 Memorable and Funny Friends Quotes

4. "VENTI MINUTI" IS THE NEW "CINQUE MINUTI"
Le puntate durano venti minuti l'una. Quindi puoi benissimo dire che ne guardi una in una pausa caffè e poi finisci con il vederne settantacinque.

5. RAGAZZI, SONO VERAMENTE EUFORICO...
Lui sarà pure euforico, ma voi ancora di più, perché FRIENDS è su Netflix. Il che vuol dire che potete vederlo ovunque, in qualsiasi momento, senza buffering e nella lingua che preferite (no, non mi pagano per pubblicizzarlo, sono solo innamorata).

6. LE SHIP
Quando l'ho visto la prima volta, ero troppo piccola per poter comprendere la grandiosità delle ship. Ma adesso... andiamo. Volete mettere il farsi venire un'ulcera con lo storyline di Ross e Rachel? E Chandler e Monica? Esiste forse qualcosa di più bello di Chandler e Monica NO IO NON CREDO BUGIARDI.

7. LA CASUALITÀ DEGLI EPISODI
Che è forse la cosa più bella dell'intera serie: la trama di fondo segue le vite dei personaggi. Quindi, ci sono episodi in cui succede effettivamente qualcosa e altri in cui i sei se ne stanno stravaccati sul divano a parlare del loro peggior giorno del Ringraziamento. Bellissimo.

8. L'AMICIZIA
La cosa vi coglierà piuttosto di sorpresa ma, in una serie chiamata FRIENDS, la parta focale è l'amicizia, trattata in tutte le sue sfaccettature e il suo realismo. Alla fine, non potrete fare a meno di desiderare anche voi un gruppo così (e un bar in cui ci sia un divano).

9. I PERSONAGGI
Macchiette vere e proprie, esagerati appositamente per far ridere ma che, in qualche modo, riescono a risultare realistici e plausibili. Mischiateli insieme e otterrete ogni possibile combinazione per un eventuale test della personalità.

10. CHANDLER
Per quanto sia difficile scegliere un personaggio preferito, tra i sei, io nutro una vera e propria adorazione nei confronti di Chandler. Penso che il mio sarcasmo sia altamente imputabile a lui (ecco cosa succede quando tua madre ti cresce a pane e Friends).

11. IN PRINCIPIO, C'ERA IL BUIO
È la progenitrice di tutte le sit com. Tutte le serie che amate hanno preso qualcosa da FRIENDS, tutte le serie che amerete prenderanno qualcosa da lei. Deal with it.

12. IL FINALE
Perché è difficile finire una serie così lunga in modo da non deludere nessuno (HIMYM docet) e loro ci sono riusciti alla grande (noi ancora piangiamo, nel vedere l'ultima puntata)

13. SMELLY CAT
O Gatto Rognoso, dipende dalla lingua impostata su Netflix (okay, a sto punto Netflix un mese gratuito potrebbe pure sganciarlo).

14. È A PROVA DI CRISI ESISTENZIALE
Se hai una domanda, un dubbio, una crisi, se non sai che piega sta prendendo la tua vita... probabilmente uno dei protagonisti ha passato esattamente quello che stai passando tu. Quindi ti sentirai un po' meno solo.

15. BRAD PITT? AH SÌ, ERA IN FRIENDS
E, come lui, decine di altre personalità famosissime negli anni 90 (e ancora oggi), si sono prestate a dei minuscoli cameo nelle puntate. Qualche esempio? George Clooney, Isabella Rossellini, Robin Williams, Hugh Laurie...

16. HOW YOU DOING?
È citato continuamente, ovunque. È una parte così importante della cultura pop che se non l'hai visto ti tratteranno sempre come una specie di monco (E Mys parla per esperienza, visto che Mel ancora la bulleggia, nonostante alla fine lo abbia recuperato).


17. E SE LO HAI GIÀ VISTO...
...well, vale sempre la pena rivederlo. È come aprire il pacco dei tuoi biscotti preferiti: ne hai mangiati a bizzeffe nella tua vita, ma sai che non potresti mai stancartene



Non posso farci niente, questa serie è troppo bella. Infatti, fa parte dei miei progetti per la serata: pizza, pigiama a stampa natalizia e una tutte le puntate di Friends che riesco a guardare prima di crollare addormentata.
E voi, prima di correre a vederlo, ditemi quali sono le vostre serie del cuore, che qui abbiamo sempre bisogno di qualche coccola telefilmica.
Un bacio!

8 commenti:

  1. Amo <3 lo sto rivedendo proprio in questo periodo, una delle serie più belle di sempre!

    RispondiElimina
  2. Oh mamma, come sono f'accordo con te!! La mia preferita in assoluto era Phoebe, ma amo follemente tutti i personaggi e le loro particolarità! Lo vedevo da bambina alla Rai, e possiamo dire che ci sono cresciuta, una stagione dopo l'altra (e le mille repliche in mezzo!). Quando poi sono andata in Spagna in Erasmus ho ribeccato la serie tv lì e la guardavamo tutti insieme dopo pranzo (e la domenica il canale trasmetteva la maratona! #binge_watching istituzionalizzato, che meraviglia).
    La cosa bella di Friends è che puoi aver visto la puntata cento volte, ma quella scena e quella battuta ti faranno ridere come sempre! Vogliamo parlare della scena di Monica col Tacchino in testa??? Meravigliosa!! ♥♥

    RispondiElimina
  3. Come non concordare in toto♥ Friends ha fatto la storia, e prima o poi farò anche io il rewatch serio su Netflix *__*

    RispondiElimina
  4. Assolutamente d'accordo! Chandler, vogliamo parlarne? Lo adoravo ♥.♥

    RispondiElimina
  5. MONICA E CHANDLER.
    CHANDLER.
    Non lo avevo mai visto e l'ho recuperato tutto a tempo di record pochi mesi fa. ADORO ADORO ADORO

    RispondiElimina
  6. LOL
    è nella lista di serie tv da recuperare. Quando non lo so, sigh

    RispondiElimina