giovedì 31 dicembre 2015

2016 Blogger Resolutions

Buongiorno a tutti, lettori! Buon ultimo giorno del 2015!
Un anno sta finendooo *canticchia* e noi siamo qui a tirare le somme. Il 2015 è stato un anno di alti e bassi per The Bookshelf ma, ormai, quel che è fatto e fatto. È tempo di guardare al futuro, quindi questi sono i nostri propositi da blogger per l'anno che sta arrivando! Sperando che Yoda ci dia la forza di mantenerli.
Ah, se avessi una tastiera!


Mel
RECENSIRE UN LIBRO NON APPENA FINISCO DI LEGGERLO.
Questo, probabilmente, continuerò a scriverlo in eterno, ma è davvero una cosa che voglio impegnarmi a fare. Il problema è che il tempo è poco e che i libri sono tanti e uffa, diciamo che farò del mio meglio.

TENERE FEDE ALLE RUBRICHE.
Non capisco perché mi ostini a non rispettare i giorni delle rubriche. Eppure dovrebbe essere così facile, no? Basta sapere i giorni della settimana!

PIANIFICARE PIÙ POST IN ANTICIPO.
A dire la verità ci avevo anche provato più volte, ma non sono mai riuscita a tener fede al mio proposito. Che questa sia la volta buona?

SPAZIARE NEI GENERI DI LETTURA
Come vi ho detto nel post degli highlights, quest'anno ho letto principalmente fantasy e YA. Vorrei darmi di più alla narrativa contemporanea, ai classici e approcciarmi agli storici.

FISSARE UN GIORNO BEN PRECISO PER LE ANTEPRIME
Questa è una delle mie più grandi mancanze: faccio poche anteprime e, quando le faccio, finisco col ritardare tantissimo la pubblicazione del post perché non riesco a farlo stare nella pianificazione. Con un giorno preciso, invece, le cose dovrebbero essere più semplici.


Mys 
SCRIVERE DI PIÙ 
Be', forse questo è il più grande difetto che io possa avere, in quanto blogger. Sono...poco blogger. Spesso do la colpa alla mancanza di tempo ma, parafrasando il più grande saggio di tutti i tempi (sì, parlo di Silente) "per una mente ben organizzata, il blogging non è che una nuova, grande, avventura". Insomma sì, basta organizzarsi

LEGGERE DI PIÙ
La mia challenge di goodreads piange. Ho letto pochissimo quest'anno. Di nuovo, il tempo è tiranno e io sono lentissima.

DARMI AI FUMETTI E AI MANGA
Nei bei tempi della gioventù mi piaceva leggere manga (e guardare anime), qualcosa che ho perso con gli anni. Vorrei rimpolpare la sezione della libreria dedicata agli albi a fumetti. E la sezione nipponica.

ENGLISH BLOGGING!
Ok, questo proposito è utopico quanto un ottavo libro di Harry Potter. Dovrei prima riuscire a curare The Bookshelf a dovere E POI pensare di aprire un blog in inglese. Ma...chissà. Maybe, YES WE CAN.

CREATIVITÀ MESSA IN PRATICA
Il mio minuscolo cranio cervello è un crocevia di idee continue che non riesco mai a mettere in pratica. Magari nel 2016 riuscirò a darvi uno scorcio più chiaro su quello che mi passa per la testa TREMATE
ovvero
vi avrei letto nel 2015, se avessi avuto tempo

Mel
Questi sono alcuni dei libri presenti fisicamente nella mia libreria che avrei voluto leggere nel 2015. Non ci sono riuscita, ma muoio dalla voglia di divorarli, quindi ho intenzione di smaltirli durante i primi mesi del 2016 (nuove uscite permettendo, eh). I MISERABILI si è conquistato il mio cuore grazie alla visione del musical, THE QUEEN OF THE TEARLING avrei dovuto leggerlo quest'estate, ma il periodaccio me l'ha impedito (gli avevo anche dedicato un post innamorato), SNOW LIKE ASHES ha l'aria di essere meraviglioso, LA PRINCIPESSA E LA REGINA non ha bisogno di presentazioni, BLOODLINES è lì perché sappiamo tutti dei miei guilty pleasure e DRAGONFLY IN AMBER voglio riuscire a leggerlo prima dell'inizio della seconda stagione di OUTLANDER, quindi mi devo dare una mossa.
Mys
Ok, la lista è lunga. Libri che avrei voluto leggere e non ho potuto per mancanza di tempo, METTETEVI IN FILA!
Primo il SECONDO LIBRO DELLE CRONACHE DEL GHIACCIO E DEL FUOCO di LO SAPPIAMO TUTTI CHI. Il 2016 è l'anno del panzone sadico per me. Ormai ho tergiversato abbastanza. Poi c'è LE PAROLE DI LUCE di Joanne Harris e IL GIARDINO DEI SEGRETI di Kate Morton che sono lì che mi aspettano da anni e li voglio dannatamente leggere ma, chissà perché, trovo sempre qualcos'altro da anteporre a loro. Rischiando un linciaggio, cito JANE EYRE di Charlotte Brontë, che non ho letto perché...non lo so! E' lì. Ne ho due copie! Che diamine, Mys! E, infine, THE SHINING di Stephen King e UN LAVORO SPORCO di Christopher Moore.



ovvero
nel 2015 vi volevo, adesso vi desidero più di una cucchiaiata di Nutella in piena sessione invernale

Mel
NOVEMBER 9, COLLEEN HOOVER
LA CHIMERA DI PRAGA, LAINI TAYLOR
SCARLET, MARISSA MEYER
LA PRIMA COSA BELLA, DANTE B.
HEIR OF FIRE, SARAH J. MAAS
FAHRENHEIT 451, RAY BRADBURY
GUIDA GALATTICA PER AUTOSTOPPISTI, DOUGLAS ADAMS
CHILD OF THE NORTHEN SPRING, PERSIA WOOLLEY
MATTATOIO N° 5, KURT VONNEGUT


Mys
ALBION, BIANCA MARCONERO
L'INVENZIONE DI HUGO CABRET, BRIAN SELZNICK
DRAGONFLY IN AMBER, DIANA GALBADON
MORE THAN THIS, PATRICK NESS
A DARKER SHADE OF MAGIC, V.A. SCHWAB
IL LADRO DI NEBBIA, LAVINIA PETTI
UN AMORE DI CARTA,  JEAN-PAUL DIDIELAURENT
LA STELLA NERA DI NEW YORK,  LIBBA BRAY
IL DOMINIO DEL FUOCO, SABAA TAHIR

E per questo post (e quest'anno) è tutto! Ci rivediamo nel 2016, lettori. Grazie per averci seguite anche quest'anno. Grazie per aver condiviso con noi scleri librosi e non. Grazie, come sempre, per non averci ancora internate. Vi auguriamo una buona Vigilia, un cenone che vi faccia sperare di aver chiesto alla sarta di famiglia di aver allargato tutti i pantaloni in anticipo, e un Capodanno di vittorie a tombola e a carte!
Un abbraccio,
Gianni
Mel & Mys

40 commenti:

  1. Vi siete poste dei bellissimi obiettivi, sia come blogger che lettrici (e il blog in inglese lo seguirei con molto piacere *-*)! Buon anno anche a voi! =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :) Buon anno in ritardo!

      Elimina
  2. Okay, sono morta dal ridere :') vi seguo da un po' ma commento raramente, e questa volta non potevo farne a meno, visti gli "ovvero" sparsi per il post :') comunque, avete dei bellissimi obiettivi e vi auguro di cuore di riuscire a portarli a termine, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! *-*
      Sono felice che il post ti sia piaciuto :3 e... incrocio le dita per gli obiettivi!

      Elimina
  3. Ciao ragazze <3
    Le parole di luce e Jane Eyre sono meravigliosi *_* e anche io voglio leggere I Miserabili dopo essermi innamorata del musical!
    Un brindisi all'anno che verrà, nella speranza che sia fantasticamente libresco per tutti! Un bacio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dovevi dirmi che anche a te piacciono Les Mis, ora sarò un tormento!
      Un bacione anche a te! <3

      Elimina
  4. Bellissimi propositi, spero anche io di mantenere i miei da blogger e da lettore :P
    BUON 2016!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ti faccio un grandissimo in bocca al lupo per i tuoi propositi!

      Elimina
  5. Ottimi nuovi propositi, spero che riusciate a mantenerli ^_^
    Mel, I Miserabili è meraviglioso. E il musical (per quanto lo ami profondamente) è il bignami XD
    Mys, hai scelto un momento un po' infelice per tornare nel mondo dei manga: ultimamente per trovare qualcosa di diverso da uno shoujo devi cercare col lumino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ovviamente ho scordato gli auguri di buon anno, perchè ho la memoria di un pesce rosso =___=
      Augurissimi a tutte e due! :D

      Elimina
    2. Dalla mole del libro, avevo intuito che il musical si fosse limitato a grattarne appena la punta XD volevo leggerlo già l'anno scorso, ma niet. Spero fortemente di riuscirci nei prossimi mesi *____*
      Buon anno - in ritardo! - anche a te, Kate!

      Elimina
  6. Ciao ragazze :) Propositi bellissimi! Pianificare in anticipo è uno anche dei miei :3 ASSOLUTAMENTE! Grazie per gli auguri e .... UN BELLISSIMO ANNO a voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francy! Grazie e buon anno anche a te *-*

      Elimina
  7. Ma che bei obbiettiviiii. Anch'io voglio assolutamente recuperare Il dominio del fuoco!
    Buon anno ragazze! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Dominio del Fuoco merita *-* buon anno anche a te! :*

      Elimina
  8. Tutto fantastico e tutto così familiare dopo la nostra chiacchierata face to face! I miei buoni propositi li lascio a domattina, così mi auguro di cominciare con il piede giusto questo nuovo anno da blogger! *_*

    Augurissimi <3

    RispondiElimina
  9. Vi auguro questo e tanto, tanto, tanto altro.
    Post Scriptum: Beate voi che festeggerete il 2016, io sono bloccato nel 1604 con il Dottore e, per quanto adori Shakespeare, mi sono scocciato di sentirlo recitare a memoria Otello come se fosse suo figlio. No, un momento, metaforicamente parlando è proprio suo figlio in carta ed inchiostro. Be', tanti auguri dal lontano 1600! Xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eack, spero che tu abbia evitato di essere colpito dai liquidi che lanciavano dalla finestra!
      Martha ce lo insegna...

      Elimina
  10. Ehi ragazze :D da dove posso iniziare a commentare *i dilemmi*
    Allora... i propositi! Per spaziare tra i generi di lettura posso consigliare di iscrversi a una reading challenge con obiettivi :3 io ne ho seguita una questo 2015 e sono riuscita a leggere un po' di cose diverse *_* me molto soddisfatta!
    English blogging? OMG sarebbe figo... ma il tempo dove sta? Concordo con te, Mys Y.Y

    Per The queen of the Tearling no comment v.v una palla assurda :D però sono curiosa di vedere se a te (voi?) piacerà!
    Bloodlines invece è caruccio caruccio :3 devo darmi una mossa a continuare con la serie... mi manca la Mead! Ma mi manca anche Rose come voce narrante XD Sidney è... Sidney!

    Molti dei librii che avete in wish li ho già *^* spero riusciate a procurarveli anche voi!

    Detto questo... buon anno a entrambe :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Deni! ♥
      Alla fine ho ceduto e mi sono iscritta a due reading challenge. La disfatta è imminente!
      Buon anno in ritardo! :3

      Elimina
  11. @Mel
    Sono d’accordo con te per il proposito di spaziare genere letterario e difatti, in questi mesi che avevo ricominciato a leggere ho letto un po’ di tutto ed è stato un bel rinfresco per la mia mente. Però credo che per i romanzi storici passo. Non ne sono un’amante.
    Delle letture che avresti voluto leggere quest’anno sarebbe piaciuto anche a me leggere di The queen of the tearling anche l’avevo scoperto solo quest’autunno. Ne ho sentito parlare a sprazzi bene e poi alla fine mi sono spaventata dalle 10000 pagine circa in ebook e sì mi ha scoraggiata. Avevo messo di recente Snow like ashes proprio per il tuo stesso motivo: ha l’aria di essere meraviglioso 
    Per i titoli che brami di possedere, de La chimera di Praga sono anni che me lo porto sul kindle e con la saga che si è conclusa, direi it’s time! Scarlet lo leggerò per il retelling challenge. Infine, c’è La prima cosa bella in cui non vedo l’ora di tuffarmi *^*
    @Mys
    Condivido pienamente il buon proposito di allargare gli orizzonti in campo nipponico! Fortunatamente sono riuscita a tenermi constante con gli aggiornamenti dagli inizi dei miei anni da teenager fino ad oggi. Devo dire però che ultimamente solo dalle vacanze invernali sono ritornata a vedere che aria tira nelle uscite degli anime e manga (senza molto successo da parte di quest’ultimo). Sono ancora infatti rimasta con i pochi manga che stavo seguendo, ovvero Nisekoi e Shokugeki no soma. Meglio così, non voglio sentirmi diciamo underpressure con mille titoli (ho ormai imparato a mie spese che con il tempo è difficile stare al passo di tutto).
    Delle letture che avresti voluto leggere quest’anno, non ne condivido nessuna ahaha XD
    Invece vorrei appunto cominciare un la saga di Martin, leggere Jane Eyre (tranquilla, siamo in due a non averlo mai letto >.<), e accumulare abbastanza coraggio da inoltrarmi finalmente nel mondo di Stephen *deglutisce*
    Per i titoli che desideri comprare, sono d’accordo per il libro della Schwab, Petti e Tahir :D

    Concludo questa pergamena in bellezza, augurandovi un nuovo anno pieno di felicità ed esperienze! Un abbraccio! :*
    Peace out!
    Ps: mi è valsa quasi un’intera pagina di Word ahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Steph!
      Guarda, io ho rivalutato i romanzi storici dopo aver letto La Straniera. Il genere è un po' più ampio, ma penso di iniziare con cose di quel genere :3
      Per il resto, La Prima cosa bella è meraviglioso *__* leggilo il prima possibile! Scarlet lo recupererò anche io e LA Chimera di Praga mi pare verrà ristampato dalla Fazi *___*
      Un bacione!

      Elimina
  12. Ottimi propositi, alcuni li condivido! Ahimè, penso che come ogni anno non riuscirò a portarli avanti, ma vedremo.
    Buon anno! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incrocio le dita anche per te, allora! :)
      Buon anno in ritardo!

      Elimina
  13. Buon anno, anche se sono in ritardo. Vi auguro di realizzare ogni vostro obbiettivo, anzi anche di superare ogni aspettativa :)
    Buon anno e tanti auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono ancora più in ritardo, perché ti auguro buon anno all'Epifania ahahah
      Grazie per l'augurio *-* ti mando un in bocca al lupo per tutti i tuoi propositi!

      Elimina
  14. Buon anno ragazze! E in bocca al lupo con i vostri buoni propositi :)
    Pure io me ne sono prefissata qualcuno, speriamo bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon anno anche a te, Vane!
      E un mega in bocca al lupo per i tuoi propositi :*

      Elimina
  15. Tantissimi auguri di buon anno, ragazze e buona fortuna per i vostri propositi!Anch'io quest'anno vorrei diversificare un po' le mie letture ed esplorare altri generi *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A quanto vedo è un proposito comune *-* che le reading challenge siano con noi!
      Buon anno anche a te, Juliette!

      Elimina
  16. "più di una cucchiaiata di Nutella in piena sessione invernale"

    LOL xD
    God, I've missed you!

    Tanti auguri di buon anno, in ritardo, anche da parte mia :)
    *manda baci*

    Adorabili i vostri buoni propositi xD
    Anche io ne ho parecchi, che naturalmente non porterò a termine xD
    Tra questi però vorrei davvero provare a migliorare la qualità delle mie letture, ignorando la quantità :) La challenge di goodreads fa seri danni XD
    Vorrei riuscire a diminuire il numero di letture "meh" perché la vita è troppo breve per leggere libri mediocri v.v #perfidaClaudiamodeon

    Ps dalla vostra collezione "vi avrei letto nel 2015, se avessi avuto tempo" quoto Mel con "The Queen of the Tearling" e Mys con "Jane Eyre", rischiamo il linciaggio insieme! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maledetta challenge di Goodreads ç_ç sono d'accordo con te! Meno libri cessi per tutti!

      Elimina
  17. Bellissimi obbiettivi! :D
    Tanti auguri di buon anno e spero che riusciate a realizzare tutti i buoni propositi, cosa non da poco! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Giulia!
      Augurissimi anche a te e in bocca al lupo per i tuoi propositi, espressi o non!

      Elimina
  18. bellissimo post :3 buon2016 in super ritardo.. spero che i vostri obiettivi possano essere raggiunti!

    RispondiElimina