lunedì 18 agosto 2014

I Want You | Graphic Novels

I Want You è la rubrica di cui ci serviremo per presentarvi quei libri che vogliamo
vogliamo VOGLIAMO con tutte noi stesse.

Salve a tutti, Mysamigos!
Piccola confessione da fare: non ho mai letto fumetti. Ho iniziato recentemente a immergermi nel mondo Marvel ma con moooolta moooolta calma (si rischia di non uscirne vivi se, come me, non si sa nemmeno dove iniziare a mettere mano). Ma -grazie soprattutto ai film o, nel migliore dei casi, al sentito dire - ho sempre nutrito una certa curiosità per i graphic novel. Tanto per mettere un po' in ordine la mia wishlist, ecco i primi cinque, famosissimi graphic novel che mi piacerebbe avere.

THE SANDMAN - Neil Gaiman

Mi dicono che la trama di Sandman sia impossibile da riassumere, infatti non se ne trovano su internet e non so nemmeno io come mettere insieme i pezzi sparsi che mi sono arrivati nel corso degli anni. So che a Torino ho visto l'edizione Omnibus e me ne sono innamorata. So anche che non potrò mai averla. Ma non costa niente sognare, no?








WATCHMAN - Alan Moore

Questo graphic novel vincitore del premio Hugo narra la caduta in disgrazia di un gruppo di supereroi afflitto
da debolezze troppo umane. Nel corso della narrazione, il concetto di "supereroe" viene sfaldato, mentre i protagonisti sono seguiti da un assassino sconosciuto.




SIN CITY - Frank Miller

Basin City è una città basata sul vizio, tanto che tutti ormai la chiamano Sin City, la Città del Peccato. E in una tale città non è importante essere positivi o negativi, l'importante è essere vivi. Con la proprioa testa, con il proprio corpo, con i propri muscoli... con qualunque cosa si abbia, l'importante è sopravvivere. Fino a qiando la propria vita non è importante quanto il sentirsi vivi. A quel punto le regole cambiano e tutto è permesso...




KICK-ASS - Mark Millar

Dave Lizewski ha deciso di diventare il primo supereroe reale di New York. Un costume, due manganelli e un video su YouTube ed ecco Kick-Ass! Ma a NY ci sono altri due supereroi che potrebbero avere qualcosa da dire…
Padre e figlia, sono i più letali vigilantes della città. I loro nomi? Eccoli: Big Daddy e Hit Girl! Entra in scena uno dei personaggi di culto della serie supereroistica più violenta e scorretta che si possa immaginare. Un viaggio nel dolore. Una martellata sui denti targata Mark Millar & John Romita Junior.

LA STRAORDINARIA INVENZIONE DI HUGO CABRET -  Brian Selznick

La luna, le luci di una città, una stazione affollata, due occhi spaventati. Le immagini a carboncino scorrono come in un cinema di carta fino a inquadrare il volto di Hugo Cabret, l'orfano che vive nella stazione di Parigi. Nel suo nascondiglio segreto, Hugo coltiva il sogno di diventare un grande illusionista e di portare a termine una missione: riparare l'automa prodigioso che il padre gli ha lasciato prima di morire. Ma, sorpreso a rubare nella bottega di un giocattolaio, Hugo si imbatterà in Isabelle, una ragazza che lo aiuterà a risolvere un affascinante mistero in cui identità segrete verranno svelate e un grande, dimenticato maestro del cinema tornerà in vita. Tra romanzo, cinema e graphic novel, un libro in cui le parole illustrano le immagini.

Se avete suggerimenti, non esitate! Sono totalmente ignorante in materia, per cui i consigli sono ben accetti :3
Let me know!


19 commenti:

  1. Io neanche ho mai letto i fumetti, mi sto incuriosendo da quando sono diventata una fan dei My Chemical Romance, siccome Gerard Way (il cantante) fa anche il fumettista xD
    Mi incuriosisce Watchman, perché è proprio quello che ha ispirato Gerard :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo sapevo che Gerard Way fosse anche fumettista *W*

      Elimina
  2. Anch'io sono poco esperta: leggo tantissimi manga, ma le graphic novel nella mia libreria si contano sulle dita di un mano! XD Un'opera che mi è piaciuta molto, però, è "Black Orchid", legata all'universo di Batman/Gotham City e firmata da Neil Gaiman! ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io sono leggermente più ferrata nei manga X3
      *_* ottimo. Prendo nota!

      Elimina
  3. Più che fumetti ho letto manga (possiamo definirli fumetti?). Soprattutto quello di Nana, che ho amato alla follia, che non si trova più da nessuna parte (su ebay costa tantissimo ç_ç), e che ora ho nel mio bel Kindle *--*
    Però Kick ass vorrei tanto leggerlo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirlo a me! Ho sempre voluto leggere Nana, ma era così impossibile da trovare che ho rinunciato ç_ç Dovrei passare al digitale, ma i manga mi piace sfogliarli! ç_ç

      Elimina
  4. Nemmeno io ne ho letti molti, ma mi piacerebbe molto *-* per il momento mi piacerebbe leggere quelli della saga The Infernal Devices !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...non sapevo che ci fosse un graphic novel! *W*
      Magari, quando riesco a rimettermi in pari anche con i libri...

      Elimina
  5. Questo post mi ricorda tanto una recente visita in un certo negozio, chissà perché XD u.u

    RispondiElimina
  6. A parte Sin City, che non ho letto, sono tutti fantastici. In particolare Sandman.
    Se vuoi aggiungere qualcos'altro: Fables è un capolavoro, ma puoi scegliere tra la missione impossibile del recupero arretrati o la ristampa placcata in oro (unica spiegazione a quel prezzo). Locke & Key è notevole, costa il giusto e sono solo 6 numeri (usciti cinque, il recupero è facile). Se vuoi andare sui veccchi classici L'Eternauta dicono che è un capolavoro (e mi fido) e L'Ultima Gioventù è corto e costa poco (e non dovrebbe essere difficile trovarlo).
    Ho sentito belle cose su Hellblazer, ma sono ancora in attesa del primo numero :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i suggerimenti *W* Fables dev'essere favoloso e L'Ultima Gioventù ha un'idea di base fantastica.
      Devo solo svaligiare una banca e darmi alla pazza gioia! *W*
      *rimpiange un po' il giorno in cui ha scoperto che esiste tanta bella roba*

      Elimina
  7. Di Sandman ho i fumetti ma solo fino a un certo numero, gli altri sono introvabili, i disegni sono particolari e cruenti, la storia originale. Vale la pena ;)
    Ti consiglio anche: End Elisabeth che ha dei disegni meravigliosi *__* e se vuoi farti due risate Zombillenium un parco giochi gestito da mostri.
    Da quando ho letto Per una volta nella vita mi è venuta voglia di leggere WATCHMAN XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho dato una sbirciatina ai disegni di End Elisabeth su google. *____* hai ragione, sono meravigliosi.
      Prendo nota anche di Zombillenium, che già dal nome XDD
      ...ecco di chi è la colpa! Maledetto Park! Mi chiedevo da dove mi fosse venuta l'idea! XD

      Elimina
  8. Proprio una bella selezione! Sandman ha un costo, infatti non l'ho completato, ma è davvero da brividi. C'è lo zampino di Neil, ovviamente. Potresti cominciare da i due companion "Death" che sono più economici e vedere se continuare.
    Per inserirti nel mondo fumettistico Frank Miller è la scelta giusta. C'è Sin City, ma anche i Batman che sono meravigliosi, ha davvero aggiunto qualcosa al personaggio. Lo adoro.
    Alan Moore ha anche uno stile molo particolare, oltre a Watchmen c'è anche From Hell, su Jack lo Squartatore (c'è anche il film!)
    Ti consiglio qualche altra cosa. Saga, è in corso e sono usciti tre volumi che non ho avuto problemi a trovare. Su Wikipedia è definita l'incontro fra Star Wars e Game of Thrones. Ti consiglio anche Maus (ha vinto il Pulizter), Alice nel paese delle scimmie e American Vampire. Ma fra tutti uno in particolare lo adoro. Peter Pan di Loisel. Geniale e cattivissimo retelling che ti lascia davvero qualcosa. Non so la reperibilità, ma se lo trovi devi averlo. Forse sono stata un po' logorroica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peter Pan di Loisel è un bellissimo retelling (che ho scordato, come Saga D: )
      In fumetteria l'ho sempre visto, però la versione in bianco e nero.

      Elimina
    2. No, ma grazie per tutti i consigli! *_* Ho sentito solo meraviglie sul personaggio di Death di Gaiman quindi, sì mi sembra proprio una buona idea iniziare dai suoi spin-off *_*
      Saga sembra fantastico dalla trama u-u e poi, visti i paragoni!
      Maus l'ho visto in giro, quando ho cercato gli evergreen da cui iniziare. E' stato estromesso per una questione di spazio. Diciamo che sarebbe stato il numero 6 di questa lista **
      E questo Peter Pan di cui parli entra sicuramente il lista. Grazie! **

      Elimina
  9. Io leggo manga da ben 16 anni, e fumetti degli x-men da 10...e' amore!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi inchino alla tua saggezza X3

      Elimina